Clicca sull'icona per saperne di pi¨

Adriano ALESSI

Sui sentieri della veritÓ

Introduzione alla filosofia della conoscenza

terza edizione

(Biblioteca di scienze religiose 164)
Las, Roma 2017



Agli albori del terzo millennio l'umanitÓ Ŕ angustiata
da una crisi profonda. L'uomo, che brama diventare dio,
si Ŕ accecato con le proprie mani e ora, privo di riferimenti,
vaga incapace di visualizzare i punti cardinali dell'esistenza.

Di fronte alla crisi, che affligge l'umanitÓ, l'uomo postmoderno
Ŕ sollecitato a compiere una scelta decisiva:
adagiarsi nella palude dell'assenza di veritÓ
o ribellarsi alle seduzioni del pensiero debole
neutralizzandolo con il rinvenimento di rinnovate certezze.

 

La tesi del volume Ŕ che l'uomo non Ŕ
irrimediabilmente condannato a pascersi di ombre senza sostanza.
A differenza dell'eroe rosso della parabola di E. Bloch,
che avanza coscientemente verso il nulla, l'homo viator sa
che la meta verso cui aspira, benchÚ ardua,
non gli Ŕ totalmente preclusa.

 

Ripercorrendo i temi classici della "filosofia della conoscenza"
l'autore evidenzia che una terapia
che favorisca la sapienza aurorale di una civiltÓ nuova,
presuppone la risposta all'interrogativo fondamentale:
quid est veritas?

Introduzione

Lineamenti costitutivi della filosofia della conoscenza

L'esperienza veritativa fondamentale

VeritÓ, evidenza, certezza

La conoscenza sensibile

Valore e struttura della conoscenza razionale

ModalitÓ, procedimenti e ambiti della conoscenza razionale

Conclusione





Adriano ALESSI

Sur les sentiers de la vÚritÚ

Introduction Ó la philosophie de la connaissance

 

Ha´ti, Centre SalÚsien d'Enseignement SupÚrieur, 2018