Clicca sull'icona per saperne di più

Adriano ALESSI

 

Sui sentieri dell'essere

Introduzione alla metafisica

 

terza edizione

 

(Biblioteca di scienze religiose 145)

Las, Roma 2018, p. 318

All'inizio della ricerca metafisica sta la consapevolezza
della radicale insufficienza dei puri "dati di fatto".
L'intelligenza dell'uomo non si lascia irretire dalla suggestione
del panes et circenses, ma coglie il fascino sottile dell'imperativo: "Non di solo pane".

Questa ansia di comprensione non è tuttavia fine a se stessa.
Non si esaurisce nella volontà di dare adito ad una "visione del mondo" o ad una "concezione della vita"
che sia teoreticamente appagante.


Le ambizioni dell'uomo sono più estese del suo conoscere.
È pertanto in nome dell'uomo e della sua promozione integrale
che viene effettuata la ricerca della verità:
un uomo che è assetato di assoluto

non meno che desideroso di giustizia,

bisognoso di "ragioni" non meno che di efficienza.


Introduzione

I lineamenti essenziali della ricerca metafisica

L'esperienza ontologica fondamentale

Il valore conoscitivo del concetto di essere

Molteplicità, finitezza e contingenza dell'esistente

Le proprietà trascendentali dell'esistente

Le leggi trascendentali dell'essere

Conclusione




Adriano ALESSI

Sur les sentiers de l'être

Introduction à la métaphysique

 

Haïti, Centre Salésien d'Enseignement Supérieur, 2017